Seguici sui social

Arredamento

Le abat jour sono tornate in auge: tutti i dettagli

Dai luce alla tua casa con uno stile innovativo, ma dal sapore retrò: scopriamo insieme tutte le caratteristiche e i motivi del ritorno in auge delle abat jour.

Abat jour

Le abat jour sono, da qualche tempo a questa parte, protagoniste di un vero e proprio ritorno in auge. Quali i motivi di questo trend? Di certo un ruolo importante viene rivestito dall’estetica, che però da sola non è sufficiente. È necessario mettere in evidenza, infatti, anche le funzionalità tipiche di una lampada da comodino, che parecchie persone utilizzano per dedicarsi alla lettura la sera, prima di coricarsi, approfittando della comodità offerta dalla luce direzionata. Sul mercato si possono trovare anche modelli di abat jour che si caratterizzano per la presenza di una lampadina a led; non mancano modelli dotati di braccio regolabile. Il consiglio è di optare per una temperatura di colore calda, vale a dire compresa fra i 2.700 e i 3.300 Kelvin, in modo che gli occhi non rischino di stancarsi mentre ci si dedica alla lettura.

La modernità delle abat jour: tanti stili diversi tra cui scegliere.

Esistono un sacco di opzioni di scelta a cui attingere in vista dell’acquisto di un modello di abat jour: ciò vuol dire che ognuno è libero di decidere quale atmosfera conferire ai propri ambienti di casa. Ci sono prodotti di dimensioni grandi e altri, invece, di formato più piccolo; nel caso in cui si voglia optare per una lampada moderna ci si può affidare a un design total black, ma non mancano le proposte in stile industrial. E, ancora, ecco le lampade con il corpo in cristallo, quelle con i dettagli dorati, quelle con una base in marmo e perfino quelle a forma di animali, ideali per le stanzette dei più piccoli.

Le lampade con paralumi.

Una citazione è doverosa per le lampade abbinate a paralumi, i quali possono anche essere sostituiti in alcune circostanze. Molto suggestivi sono i modelli che sono realizzati in stoffa, ma non meno interessanti si dimostrano le strutture in metallo; la varietà di materiali a disposizione è comunque ampia, visto che si spazia dal bambù al vetro. Altrettanto numerose sono le proposte che riguardano le configurazioni geometriche, con forme cilindriche, rettangolari, quadrate o sferiche. Molti modelli moderni prevedono la presenza di una porta USB, comoda per mettere in carica il cellulare, ma utile anche per il dimmer touch.

Guida alla scelta delle abat jour.

Quali sono, dunque, gli aspetti su cui è opportuno focalizzarsi per la scelta di una abat jour moderna e in grado di soddisfare esigenze sia di natura estetica che di carattere funzionale? Prima di tutto è opportuno prestare attenzione alle dimensioni: come si è visto, il mercato propone abat jour di varie dimensioni e forme, ed è questo il motivo per il quale è opportuno individuare un modello adeguato allo spazio disponibile. Dopodiché occorre stabilire di quale tipo di luce si ha bisogno. Ovviamente è possibile usare l’abat jour per la funzionalità di illuminazione, ma ci sono anche altre soluzioni che si possono prendere in esame: per esempio si potrebbe decidere di ricreare un’atmosfera soffusa. Tutto dipende dal tipo di stile che si ha in mente.

Abat jour
Le abat jour sono tornate in auge: tutti i dettagli

Lampade da terra e non solo.

Le lampade da terra, come il loro nome lascia intuire, sono progettate e realizzate per essere collocate sul pavimento. Esse, nella maggior parte dei casi, sono adoperate al fine di garantire all’ambiente una luce soffusa e al tempo stesso assicurare un tocco di classe. Una valida alternativa è rappresentata dalle lampade da tavolo, che invece sono pensate per trovar posto su un ripiano, come per esempio una scrivania, un comodino o un tavolino; questi dispositivi contribuiscono a offrire la luce necessaria per lo svolgimento di attività di carattere creativo, quali – per esempio – la scrittura o la lettura.

Le lampade a sospensione.

Ancora, si potrebbe pensare di acquistare una o più lampade a sospensione, così chiamate perché pendono dal soffitto: in virtù di questa loro particolare caratteristica, esse vengono impiegate tipicamente in locali piuttosto spaziosi, come per esempio la cucina o il soggiorno. Come si sarà capito, dunque, parlare di abat jour al giorno d’oggi vuol dire far riferimento a una grande varietà di proposte in termini di illuminazione, con un ampio assortimento di soluzioni di design che coniugano eleganza e praticità, spesso a un costo ridotto.

Commenti

Le notizie più lette