Seguici sui social

Mutui Casa

Mutui online: cosa sono e come richiederli

Richiesti da sempre più persone, i mutui online sono oggi una soluzione apprezzata per la rapidità con cui si ottiene un preventivo e la facilità di confronto: scopriamone insieme tutti i vantaggi e le caratteristiche!

Mutui online

I mutui online, soprattutto negli ultimi tempi, stanno riscuotendo un successo sempre maggiore presso i consumatori. Questo è dovuto all’avanzare della tecnologia, che sta rivoluzionando la modalità di accesso ai finanziamenti.

Il web offre la possibilità alle persone di confrontare, in pochissimo tempo, le svariate offerte presenti in rete e richiedere, aprire e gestire i mutui direttamente online, senza dover attendere un appuntamento o un giorno libero per recarsi personalmente in una sede.

Tra l’altro, eliminando i costi concernenti le filiali e agli intermediari preposti all’accoglienza e all’assistenza della clientela, le banche hanno la possibilità di offrire mutui online a condizioni estremamente vantaggiose.

Come trovare un mutuo online?

Trovare un mutuo confacente alle proprie esigenze è molto semplice: basta utilizzare un comparatore di mutui on line serio e affidabile, come Facile.it, e inserire tutte le informazioni necessarie ad ottenere una simulazione delle offerte, come l’importo richiesto, la durata del mutuo, ed il tipo di tasso di interesse preferito.

Questa procedura consente di risparmiare tempo, eliminando la richiesta di molteplici preventivi presso diversi istituti di credito: tutte le opzioni vengono visualizzate direttamente sullo schermo, e possono essere confrontate in pochi e semplici click.

Perché scegliere un mutuo online?

Stipulare un mutuo online risulta in genere vantaggioso, in particolar modo dal punto di vista economico. Infatti, spesso le banche e gli istituti di credito che operano sul web hanno costi di gestione bassi, e ciò si traduce in prezzi più competitivi.

Un altro punto a favore dei mutui online è la possibilità di stipularli senza muoversi di casa, ma solo con un dispositivo dotato di connessione ad internet, come pc, smartphone o tablet. Basta caricare i documenti richiesti direttamente sulla piattaforma, oppure inoltrarli tramite mail tradizionale o posta elettronica certificata.

Mutui online
Mutui online: cosa sono e come richiederli

I tipi di mutui online.

Dopo aver visto cos’è un mutuo online e come trovarlo, occorre ora capire quali sono le diverse tipologie. In genere i mutui online tendono a differenziarsi tra di loro per le modalità e le condizioni di rimborso.

Il valore che normalmente diversifica le varie offerte e incide in percentuale maggiore sui costi, è il tasso di interesse applicato alle banche. Ciò premesso, ecco le diverse tipologie di mutui presenti sul mercato:

  • A tasso misto: trattasi di mutui che prevedono periodi prestabiliti di tasso fisso e periodi in cui viene applicato il tasso variabile;
  • A tasso fisso: il tasso, normalmente stabilito già alla stipula del contratto, resta invariato per tutto il periodo del rimborso del finanziamento;
  • A tasso variabile con il Cap: il tasso di interesse in questo caso può variare ma non può oltrepassare una determinata soglia (il tetto massimo) stabilito nella fase precontrattuale;
  • A tasso agevolato: in virtù di interventi posti in essere da enti pubblici, riservano ad alcuni soggetti (o categorie di persone) in possesso di determinati requisiti, condizioni più vantaggiose e interessi più bassi rispetto a quelli che sono normalmente imposti;
  • A tasso variabile: come il nome stesso suggerisce, si tratta di mutui il cui tasso di interesse cambia a scadenze prestabilite in base alle oscillazioni dell’indice di riferimento Euribor;

A seconda degli scopi e dei requisiti posseduti, è possibile chiedere ed ottenere un determinato mutuo, in linea con le proprie esigenze e necessità.

Commenti

Le notizie più lette